FORUM Associazione A.M.C. - Leggi argomento - Quali esami durante la visita oculistica?

 




Rispondi all’argomento  [ 2 messaggi ] 
Quali esami durante la visita oculistica? 
Autore Messaggio
Utente attivo
Utente attivo

Iscritto il: venerdì 15 aprile 2011, 21:02
Messaggi: 59
Messaggio Quali esami durante la visita oculistica?
Quali esami un buon oculista è tenuto ad effettuare nel corso dei controlli periodici cui un malato di cheratocono si sottopone?
Scontale la TOPOGRAFIA e la PACHIMETRIA corneale che, mi pare, non comportano alcun tipo di rischio o controindicazione, ha letto sul forum dell'AMC di qualcuno che ha subito delle ulcere corneali a seguito della MISURAZIONE DELLA PRESSIONE OCULARE.
Visti i precedenti, mi chiedo, ad esempio, se questo tipo di accertamento sia necessario.
Quali sono le Vs. esperienze al riguardo?
Colgo l'occasione per un ringraziamento particolare a Marcantonio per la sua disponibilità e a Cinzia per la precisione e "l'ironia" dei suoi messaggi.


domenica 1 maggio 2011, 11:34
Profilo
Socio AMC
Socio AMC
Avatar utente

Iscritto il: domenica 11 marzo 2007, 15:37
Messaggi: 1739
Località: MILANO
Messaggio Re: Quali esami durante la visita oculistica?
Ciao Lux.... scusa invece ancora per l'ironia nei messaggi personali ma qui se non ci si prende un pochino in giro si rischia di diventare troppo tragici:
è vero che è una malattia stressante , te lo dice una che dopo avere sopportato
bene ck e trapianto alla fine si é rilassata e si è ritrovata con un bell'esaurimento
nervoso ...
inoltre ti dico che conoscendo bene molti utenti del forum il rischio di trasformare
una preoccupazione legittima in un'ossessione c'è....

detto questo mi sento di aggiungere che il forum ed AMC sono veramente
un valido aiuto non tanto per le informazioni tecniche ma per il supporto psicologico che può essere dato solo da chi condivide ora oppure ha provato in passato tutte le preoccupazioni (a volte esagerate) che passano per la testa quando si capisce di avere una malattia rara e degenerativa agli occhi...
spero di essermi spiegata....
quanto invece ai controlli oculistici
ti dirò che molti di noi ... una volta superato l'impatto iniziale che ti spinge a fare 1000 esami possibili e sentire 100 pareri diversi ...
si limitano ad una normalissima visita oculistica con pachimetria,topografia, misurazione del visus e fondo oculare ....
invece quando sono stata al San Raffaele gli esami sono stati più approfonditi
ed hanno aggiunto alcune ecografie, la misurazione della pressione dell'occhio
e la conta delle cellule endoteliali ( questo forse sull'occhio trapiantato)

_________________

''La voce dei malati è spesso un sussurro.
La voce dei malati rari è quasi silenzio.
Insieme possiamo farci ascoltare: entra nel GdL !''
Cinzia Di Nicola


http://www.youtube.com/watch?v=Wct1OE1Yl5M

CHERATOCONO


domenica 1 maggio 2011, 14:49
Profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Rispondi all’argomento   [ 2 messaggi ] 

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Vai a:  
cron
Copyright 2004-2010 ASSOCIAZIONE MALATI CHERATOCONO ONLUS © A.M.C.
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it