FORUM Associazione A.M.C. - Leggi argomento - nuova e preoccupata

 




Rispondi all’argomento  [ 8 messaggi ] 
nuova e preoccupata 
Autore Messaggio
Nuovo iscritto

Iscritto il: lunedì 12 settembre 2016, 15:15
Messaggi: 5
Messaggio nuova e preoccupata
Ciao a tutti,sn nuova e in ansia..copio incollo qui la mia storia scritta a un sito di medici..tutto cio e'accaduto una sett fa..vi prego aiutatemi,cerco le info che chiedo nel post ma anche molto altro..grazie!


ecco la mia storia: ho 32 anni, mamma di due bimbe, 11 anni fa nel prendere la patente, scopro di avere una miopia e astigmatismo di 0,50 dall occhio sinistro e 0,75 dal destro.

Mi vengono prescritti gli occhiali, ma non avendo nella vita più guidato, ho sottovalutato, ammetto, il problema e non ho portato gli occhialoi.
Gli anni sono trascorsi, e nonostante io mi curi in genere, questo aspetto l ho tralasciato..solo qualche gg fa decido di sottopormi a un controllo oculistico, anche perchè mi capita di vedere a un certo punto sfocato...Il dott riscontra una miopia e astigmatismo, ora mi manca 2 dal destro e 1,75 dal sinistro,, ma osservando bene vede un possibile problema alla cornea. il gg dopo mi sottopongo a una topografia corneale, che riscontra una "dilatazione"(cosi la chiama il dott) alla cornea( scopro solo in internet trattasi di cheratocono), molto marcato dal destro e lievissimo al sinistro.per l occhio destro parla di "diottrie 55". quindi di un cheratocono abb avanzato( lui non ha mai usato questo termine "cheratocono", spesso è stato vago, e mi ha detto che sarebbe da fare un cross linking e che solo attraverso la tomografia avrebbe capito se operare anche il sinistro, anche se io dal sinostro noto una notevole differenza di vista, vedo decisamente bene rispetto al destro.
Dottore, tutto è sembrato così veloce, voleva fare questa operazione la sett dopo, presso istituto privato dove lavora, dicendo che in Lombradia questo intervento non è convenzionato, si può fare solo pagando una cifra per altro alta( corrisponde al vero che il Lombradia non è convenzionata?).
Dicevo, a me dalla colorazione non sembra di grado intermedio il cheratocono, come foto da internet, ma al primo stadio..anche perchè ho letto che 55 diottrie devono riguardare ogni punto della cornea, ma proprio a me non sembra così..nel caso posso allegarle l immagine?come?).
Mi spiace riportarle dati cosi generici, ma dato che il dott non mi ha rilasciato un referto dopo la topografia, devo dirle cio' che mi ricordo..(lui avrebbe voluto farmi una tomografia ma da lui privatamente, io non mi sono fidata e ho prenotato visita da una dott professoressa e chirurgo per sett prossima), intanto scrivo a voi perchè sono abb ansiosa.
Riporto il solo referto che ho, risalente alla prima visita, non avevo ancora effettuato topografia.

segmento anteriore: mire asimmetriche

oo: nella norma

refrazione:

VOD: CON SF -2 CIL- 1,75/60 9-10/10

VOS: CON SF -1,75 CIL -1/105

tonometria:

oo: 16 MMHG

segmento posteriore:

oo: nella norma

si consiglia topografia corneale per approfondimento.

Dottore, oltre alle altre domande, avrei queste: non sarebbe bene monitorare anche solo una volta l evoluzione del cheratocono?è gia sicuro che ci sia o si può confondere con altro?il dott mi ha detto che mi mancano 2 diottrie per occhio, ma dal referto il son non è 1,75?in fondo in 11 anni la mia vista non mi sembra scesa così tanto..confido tanto in una vs risposta, grazie!

iao a tutti,sn valentina e sett scorsa mi e'accaduto questo(copio discussione che ho postato su sito di medici)


Ultima modifica di nuova84 il lunedì 12 settembre 2016, 15:43, modificato 2 volte in totale.



lunedì 12 settembre 2016, 15:34
Profilo
Nuovo iscritto

Iscritto il: lunedì 12 settembre 2016, 15:15
Messaggi: 5
Messaggio Re: nuova e preoccupata
Il dott mi ha detto di rifare i controlli tra 4 mesi e fare il cross linking SOLO se evolve..sec voi dal referto a vista cm sn messa?n c capisco nulla io:(e il mio cheratocono a che stadio sarebbe?il cross linking dopo una sola visita e'possibile proporlo o bisogna valutare l evoluzione?help!


lunedì 12 settembre 2016, 15:42
Profilo
Socio AMC
Socio AMC
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 6 dicembre 2006, 12:17
Messaggi: 1294
Località: PISA provincia
Messaggio Re: nuova e preoccupata
Io, se fossi in te, mi rilasserei e seguirei il consiglio di tornare tra qualche mese per rifare la topografia

_________________
Maria
CHERATOCONO
La più perduta delle giornate è quella in cui non si è riso.


giovedì 15 settembre 2016, 15:40
Profilo
Nuovo iscritto

Iscritto il: lunedì 12 settembre 2016, 15:15
Messaggi: 5
Messaggio Re: nuova e preoccupata
Grazie mille Maria!

Aggiorno:circa 3 sett fa sn stata visitata all unita'cornea del San Raffaele di Milano,davvero molto bravi!ho rifatto tutto,topografia pachimetria ecc e..confermato dall occhio destro cheratocono tra il 1 e il 2 stadio,dal sinistro invece pare frusto.ho ancira un buonissimo visus,1,50 occhio destro e 0,75 dal sinistro,mi ha prescritto gli occhiali e ho il controllo a gennaio.
sn fiduciosa xke 11 anni fa un oculista mi aveva prescritto una topografia corneale che poi non feci(nn ricordo xke ma cmq nn mi aveva parlato di cheratocono),quindi se in 11anni(e magari chissa' l avevo pure da prima) non e'progredito molto,posso sperare siaormai fermo o quasi,no?
Ditemi qualsiasi cosa in base a cio'che vi ho detto,se vi va,grazie;)


sabato 8 ottobre 2016, 11:46
Profilo
Nuovo iscritto

Iscritto il: venerdì 16 settembre 2016, 23:53
Messaggi: 15
Messaggio Re: nuova e preoccupata
Ciao, credo che l'evoluzione del kc sia molto soggettiva, ma sarei curioso di conoscere statistiche su età di insorgenza ed evoluzione in base all' età, sesso, area geografica e magari in base al lavoro svolto.
Io l'ho scoperto nel 1980 e negli anni ho alternato occhiali a lac, ma privilegiando gli occhiali finché ho potuto, dato che il visus era buono in quando il cono è in basso in entrambi gli occhi, e quindi la parte centrale della cornea davanti all'iride si è mantenuta abbastanza regolare.
Da circa 3 anni uso lac rgp scherali che abbino agli occhiali da miopia o presbiopia a seconda delle necessità (ho 62 anni ed è naturale un po' di presbiopia!) e in questo modo vedo piuttosto bene, non sarò mai un'aquila....ma chissenefrega :lol:
Io ho sempre condotto una vita normale, ho lavorato con successo e vissuto con serenità, cerca di fare altrettanto.
Saluti.
Piero


sabato 8 ottobre 2016, 17:02
Profilo
Nuovo iscritto

Iscritto il: lunedì 12 settembre 2016, 15:15
Messaggi: 5
Messaggio Re: nuova e preoccupata
Grazie mille Piero!io ho 32 anni e nn so da qnd ce l ho..da almeno 11 anni credo di si..quindi tu nn hai fatto trapianti ne'cross linking giusto?spero anch io di andare avantia vita cosi..iniziamo a vedere il primo controllo a gennaio cm andra'..


sabato 8 ottobre 2016, 22:46
Profilo
Nuovo iscritto

Iscritto il: venerdì 16 settembre 2016, 23:53
Messaggi: 15
Messaggio Re: nuova e preoccupata
Ciao "nuova" Mi farebbe piacere ti firmassi col nome.
Io ho fatto solo un'operazione a Lione molti anni fa, una resezione parziale della cornea nella parte bassa dove ho il cono, ma solo OS. L'idea era di stirare la cornea per migliorare il visus e infatti inizialmente avevo riacquistato 10/10. Poi una volta tolti i punti di sutura il problema si è gradualmente ripresentato.
Per l'esperienza maturata in questo argomento ti posso consigliare di evitare le azioni che possono danneggiare la superficie corneale cioè evitare lo sfregamento degli occhi e l'uso di lac in caso di arrossamento e/o fastidio, usare gocce umettanti in caso di problemi di lacrimazione, evitando però il fai da te e seguendo i consigli di un bravo oculista e un bravo ottico. Fare controlli ogni 6-12 mesi se non manifesti particolari problemi urgenti. Per il resto vivi con serenità perché è una malattia come tante altre con la quale dobbiamo convivere, nella speranza che la Scienza ci trovi rimedio.
Saluti.
Piero


lunedì 10 ottobre 2016, 16:42
Profilo
Utente anziano
Utente anziano

Iscritto il: venerdì 11 novembre 2011, 12:07
Messaggi: 143
Località: Milano
Messaggio Re: nuova e preoccupata
Ciao,
Credo anch'io che se in tutti questi anni la tua situazione non è cambiata molto sia un buon segno..
Ripetendo la topografia tra qualche mese, capirai cosa fare... magari non sarà necessario nulla...

Tienici aggiornati!

(Piero, tanti di noi si sentono più liberi di raccontarsi, evitando di indicare nome e cognome... credo sia giusto rispettare questa cosa, perché questo dovrebbe essere uno spazio in cui sentirsi a proprio agio, ....nonostante i nostri occhi)


venerdì 18 novembre 2016, 22:05
Profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Rispondi all’argomento   [ 8 messaggi ] 

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Vai a:  
Copyright 2004-2010 ASSOCIAZIONE MALATI CHERATOCONO ONLUS © A.M.C.
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it