FORUM Associazione A.M.C. - Leggi argomento - Resoconto visita, aspetto opinioni

 




Rispondi all’argomento  [ 3 messaggi ] 
Resoconto visita, aspetto opinioni 
Autore Messaggio
Utente attivo
Utente attivo
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 19 ottobre 2006, 22:29
Messaggi: 49
Località: Latina, Italy
Messaggio Resoconto visita, aspetto opinioni
Salve a tutti.
Penso vi ricorderete di me, ho postato già diversi messaggi parlando della mia situazione.
Ve la riassumo in breve: cheratocono bilaterale comparso in giovanissima età (12 anni).
Evoluzione discretamente rapida ma poi rallentamento intorno ai 17 anni in concomitanza con l'inizio del porto delle LAC rigide (oggi ho 31 anni, e non è evoluto un gran che dal 1994).
Visus ottimo con LAC (all'epoca 11 decimi, oggi 10) e buono con occhiali (10 decimi buoni in binoculare, ora ridottisi, e molto disturbati).
Nonostante il mio cono sia molto pronunciato (-7.50 cyl circa in entrambi gli occhi) è centrale, cosa che mi da un buon visus, e tollero abb. bene la correzione anche sull'occhiale, seppur elevata.
Inizialmente portavo LAC rigide, ma ad un certo punto, tollerandole meno, passai con ottimi risultati alle Janus (ibride). Poi la ditta fallì e dovetti passare alle più scarse Softperm, che applicate da un contattologo poco competente, col tempo mi hanno dato problemi di abrasioni in occhio SX.
In seguito sono passato da Marco di Optariston, che me le ha fatte riportare benino, anche se ad oggi, causa anche allergie varie e irritazioni agli occhi, le tollero male. Come alternativa Marco mi ha proposto delle nuove RGP trattate al plasma, che sono certificate perfino per il porto notturno, ma di LAC rigide il mio occhio non ne vuole più sapere.

Vengo al punto, che chiarirà il perchè il mio messaggio si trova in questa sezione del forum.
Immediatamente dopo aver provato queste nuove rigide, e aver scoperto quanto le tollero male, ho iniziato a non vedere più una via d'uscita decorosa per me con le LAC, considerando che faccio il grafico e che una vista buona per me sarebbe essenziale. La stessa mattina sono andato a prendere appuntamento da Abbondanza.
Ho fatto la visita ieri mattina.
Non mi dilungherò molto in tutti i particolari, dirò solo che il dottore ha cominciato parlando a me e a un'altra ragazza con KC venuta dalla sardegna (mandata dal suo coulista) di TUTTE le possibilità terapeutiche attualmente disponibili per il KC, e lo ha fatto con una meticolosità estrema. Ha elencato i limiti e i pro di ogni intervento disponibile, dal trapianto lamellare al crosslinking, e dei sistemi di correzione (LAC occhiali). Io ho cercato per anni informazioni di questo tipo, e quindi andavo già con un ottimo background (anche grazie a questo sito), ma ho cmq scoperto cose che non sapevo, come ad esempio la differenza tra ferrara rings e intacs.
Dopo tutti gli esami di rito, che hanno coperto davvero tutto, compreso il campo visivo e l'esame l'endotelio, il dottore mi ha parlato delle possibilità che ho.
Ha esordito dicendo che come prima possibilità ho quella di non fare nulla e accontentarmi dell'occhiale, visto che il mio cono a suo dire è "decoroso" e stabile da anni, e con l'occhiale arrivo a 10 decimi in binoculare (anche se per me troppo aberrati, viste anche le mie necessità lavorative).
Poi mi ha detto che avendo un buono spessore corneale (456 micron OD, 476 micron OS), rientro nelle specifiche di tutti gli interventi conservativi, e quindi mi ha parlato dei benefici di un eventuale crosslinking, spiegando dettagliatamente la sua metodica in merito. Il beneficio di tale intervento sarebbe una regolarizzazione della cornea nell'ordine delle 2 diottrie, e a suo dire, anche un successivo miglior porto delle LAC (mi ha spiegato che si tratta del fatto che il trattamento in pratica desensibilizza un po' la cornea).
Poi è passato a parlarmi degli anellini, prospettandomi un miglioramento più sostanziale, ma dicendo che di solito compromettono il porto delle lac. Inoltre mi ha spiegato che se la loro applicazione, se non è perfetta si può andare incotro a problemi come l'espulsione dell'anello (cose che già sapevo). Faccio presente che ero stato ritenuto un candidato ideale per gli anelli già da un'altro medico di Roma (Pocobelli presso il Gemelli), e mi erano stati prospettati come possibilità anche da Caporossi a Siena, il quale aveva però escluso l'Xlink perchè secondo lui il mio cono non è più evolutivo da un pezzo.
Infine come è facile immaginare, Abbondanza mi ha prospettato i benefici di una Mini Ark, spiegandomi per filo e per segno come funziona e quale beneficio ne deriverebbe. Mi ha dato per certa una riduzione delle diottrie dalle attuali 7,50 a 3 (in entrambi gli occhi), e una correzione delle mie 2,5 diottrie di miopia (dipendenti dalla lunghezza del bulbo oculare). In pratica a suo dire dopo me la caverei egregiamente con un occhiale per astigmatismo e lac morbide. Gli ho chiesto anche di prospettarmi cosa sarebbe successo nel caso l'intervento non sarebbe riuscito, e lui ha escluso questa possibilità dicendo su più di 700 pazienti da lui operati, i pochi casi d'insuccesso erano dovuti a uno spessore corneale ai limiti della metodica (300 micron e dintorni), mentre il mio spessore consentirebbe un'ottima riuscita.
Sabato mi confronetrò con un'altro oculista, tanto per avere un'altro punto di vista, ma già so che è contrario alla Mark. Nel frattempo, chiedo a voi di aiutarmi con pareri e consigli.
Vi posto mappe corneali fatte ieri da Abbondanza:

http://www.lybradesign.it/varie/Mappa15.07.2008-OD.jpg
http://www.lybradesign.it/varie/Mappa15.07.2008-OS.jpg

Grazie a tutti.
Fabio

_________________
Fabio


mercoledì 16 luglio 2008, 20:18
Profilo
Utente attivo
Utente attivo
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 19 ottobre 2006, 22:29
Messaggi: 49
Località: Latina, Italy
Messaggio Re: Resoconto visita, aspetto opinioni
Premesso che nn so cosa ci trovi da ridere,
aspetto di parlarne liberamente.

_________________
Fabio


mercoledì 30 luglio 2008, 17:13
Profilo
Guru
Guru
Avatar utente

Iscritto il: martedì 3 aprile 2007, 22:10
Messaggi: 1511
Località: Lido di Ostia
Messaggio Re: Resoconto visita, aspetto opinioni
cheratoconoitalia.tk ha scritto:
ahahha
e sei pure socio sotenitore...

siccome sarebbe una discussione interessate viste le circa 180 visite a questo messaggio :D :D :D :D :D
perche non ne parliamo liberamente???

www.cheratoconoitalia.tk



perche non te vai ad ammazza?

_________________
Alby 25 anni Roma


mercoledì 30 luglio 2008, 20:40
Profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Rispondi all’argomento   [ 3 messaggi ] 

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google [Bot] e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Vai a:  
Copyright 2004-2010 ASSOCIAZIONE MALATI CHERATOCONO ONLUS © A.M.C.
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it