FORUM Associazione A.M.C. - Leggi argomento - Topografie post mini ARK

 




Rispondi all’argomento  [ 18 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo
Topografie post mini ARK 
Autore Messaggio
Utente attivo
Utente attivo

Iscritto il: domenica 3 aprile 2005, 16:00
Messaggi: 69
Località: Prato
Messaggio Topografie post mini ARK
Ciao a tutti,
mi chiamo Lorenzo e sono affetto anche io da cheratocono bilaterale. Scrivo questo messaggio per rendere noto l'indirizzo di un sito da me realizzato dove ho pubblicato i dati di 7 pazienti operati di mini ark. I dati mi sono stati forniti dal Dott. Abbondanza che ha anche trattato i 7 casi in oggetto.

Spero non me ne vogliate se per il momento non vi racconto per filo e per segno la mia esperienza ma preferisco farlo più avanti, sappiate comunque che anche io mi sono sottoposto alla mini ark.

Il sito è: http://cheratoconoitalia.org/maps.htm

Spero possa essere utile.


lunedì 4 aprile 2005, 10:04
Profilo ICQ
Nuovo iscritto

Iscritto il: lunedì 7 marzo 2005, 18:07
Messaggi: 5
Messaggio Re: Topografie post mini ARK
Buongiorno a tutti,
ho visto le mappe gentilemnet messe a disposizione da Lorenzo e dal dott. Abbondanza. La mia scarsa conoscenza tecnica mi impedisce di valutare correttamente le informazioni in esse contenute. C'e' qualcuno degli iscrittu al forum in grado di inserire poche righe di commento per ciascuna di esse? Credo possa essere utile a qualli come me che non sono pienamente in grado di capirle.
Grazie a tutti.

Carlo


lunedì 4 aprile 2005, 11:54
Profilo
Fondatore AMC
Fondatore AMC
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 31 gennaio 2005, 13:28
Messaggi: 970
Località: malcesine (Verona)
Messaggio 
ho stampato le mappe domani la porto a un occulista (ho una visita di controllo per moglie e figlia cosi ne approfitto) e vi faccio sapere


martedì 5 aprile 2005, 17:58
Profilo
Site Admin
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 27 dicembre 2004, 19:17
Messaggi: 195
Località: Roma
Messaggio 
max ha scritto:
ho stampato le mappe domani la porto a un occulista (ho una visita di controllo per moglie e figlia cosi ne approfitto) e vi faccio sapere


max, è un po che te lo volevo dire

si dice "oculista" e non "occulista"

:)

_________________
LANAS - 31 anni - maschio
Cheratocono unilaterale dal 2001
OS cheratocono 2° stadio stabile / OD normale
Correzione con occhiali. Visus con correzione OS=7/10 OD=10/10

http://lanas.giovani.it


martedì 5 aprile 2005, 21:55
Profilo WWW
Fondatore AMC
Fondatore AMC
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 31 gennaio 2005, 13:28
Messaggi: 970
Località: malcesine (Verona)
Messaggio 
:cry: :cry: brutta cosa, mi ricordi la mia prof di italiano :D :D


martedì 5 aprile 2005, 22:10
Profilo
Fondatore AMC
Fondatore AMC
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 31 gennaio 2005, 13:28
Messaggi: 970
Località: malcesine (Verona)
Messaggio 
salve vi avevo detto che avrei portato le mappe a un [url]oculista[/url]
be le ho portate e a parte la figura del classico malato che non accetta la sua malattia, che non si rende conto della sua fortuna avendo un ck stabile e un visus ancora accettabile, che è ansioso e non vuole dar retta hai consigli di specialisti (che naturalmente gli dicono di non far niente)
non ne ho ricavato praticamente nulla, le mappe la ha appena guardate
e dopo mia grande insistenza ha asserito che un miglioramento c'è sicuramente stato ma non vuol dire niente :roll:
mi ha snocciolato solo retorica (come mai nessun specialista pratica la mini ark bla bla bla.... non ci sono studi bla bla bla.... hai congressi ci dicono bla bla bla...... come mai ci tengo tanto ha fare da cavia bla ...bla ..bla..)
come dicevo solo retorica e a mie domande tecniche ancora solo retorica
conclusioni::::::
a tutti voi con il ck dico,accettate serenamente la vostra malattia,
non disturbate i vostri specialisti con teorie strampalate,
ricordate sempre di pagare il conto prima di uscire.........
ma vaffan....................................


giovedì 7 aprile 2005, 9:24
Profilo
Site Admin
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 3 gennaio 2005, 15:06
Messaggi: 2109
Località: Napoli
Messaggio 
scusa Max..
ma cosa pretendevi che ti dicesse?
"UAAAA.. troppo bello! quasi quasi la faccio anch'io!" ???


giovedì 7 aprile 2005, 9:36
Profilo
Messaggio 
Concordo, brutta cosa l'ignoranza di certi oculisti, ma peggiore ancora la superficialità con cui affrontano il problema e la scarsa attenzione al paziente e alle sue legittime richieste.


giovedì 7 aprile 2005, 9:39
Fondatore AMC
Fondatore AMC
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 31 gennaio 2005, 13:28
Messaggi: 970
Località: malcesine (Verona)
Messaggio 
Cita:
scusa Max..
ma cosa pretendevi che ti dicesse?
"UAAAA.. troppo bello! quasi quasi la faccio anch'io!" ???


mi sarei accontentato di una discussione civile su i pro e i contro
dal suo punto di vista, crecando anche di considerare che esistono persone che la hanno già fatta, se io fossi un oculista sarei quantomeno curioso e avendo la possibilità di confrontare quello che mi dicono ai
congressi con casi trattati in maniera diversa non me la lascerei sfuggire.
considera che avrei voluto lasciargli le mappe da guardarsi con calma
ma non si è detta minimamente interessata.
PS mica gli ho chiesto di pagarmele :evil: :evil:


giovedì 7 aprile 2005, 11:48
Profilo
Fondatore AMC
Fondatore AMC

Iscritto il: sabato 12 febbraio 2005, 13:53
Messaggi: 1223
Località: Imperia
Messaggio 
max ha scritto:
Cita:
PS mica gli ho chiesto di pagarmele :evil: :evil:

Max se gli offrivi cento euro per quardarle forse ti dava qualche soddisfazione in + :twisted: :twisted:

_________________
Giuseppe Giannattasio
Cheratocono
Imperia, anni 61
Cheratocono bilaterale da 49 anni
Socio fondatore di AMC


venerdì 8 aprile 2005, 13:04
Profilo
Fondatore AMC
Fondatore AMC
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 31 gennaio 2005, 13:28
Messaggi: 970
Località: malcesine (Verona)
Messaggio 
Cita:
Max se gli offrivi cento euro per quardarle forse ti dava qualche soddisfazione in +


azz visita moglie e figlia + consulto per me 210 euro
mi sa che dovevo dargli il C...


venerdì 8 aprile 2005, 14:09
Profilo
Site Admin
Avatar utente

Iscritto il: martedì 25 gennaio 2005, 17:04
Messaggi: 2163
Messaggio 
grazie lorenzo per le mappe, volevo provare a buttare giù una prima valutazione:certo che le certezze sulla miniark si dovessero basare solo su questi dati siamo rovinati :(
nei primi 6 pazienti è impossibile dire qualcosa perche si tratta soltanto della mappa pre e post operatoria dove vi è sicuramente un netto miglioramento rifrattivo(cosa mai messa in dubbio.per quel che riguarda l'evoluzione de3ll'ectasia ci rimettiamo in mano della fede, visto che non ci sono mappe distanti dall'intervento.
il settimo paziente invece ci consente di fare una piccola valutazione:
os 3/2001 sim k 42,70 e 40,75 mappa 01/05 sim k43,57e 42,51
notiamo che in meno di 4 anni vi è stata una variazione di circa 1 diottria
od 3/01 sim k41,70e 40,70 mappa 01/05 42,63e 41,32
differenza in circa 4 anni circa 1 diottria.
ora devo dire a d onor del vero che non sono peggioramenti sicuramente rilevanti, tuttavia questo andamento rispecchia il comportamento che sta avendo il ck nei miei occhi ,cioè io in 5 anni ho avuto esattamente 1 diottria di differenza nelle mie mappe, che mi è bastato per guadagnarmi la felice nomina di ck in leggera evoluzione. ma io non mi sono sottoposto a nessuno intervento, come ce lo spieghiamo?
resta il fatto che non voglio credere che tutti i follow up sulla mini ark siano cosi approssimativi, rimane la necessità forte di esempi più completi.


domenica 10 aprile 2005, 15:38
Profilo
Utente anziano
Utente anziano

Iscritto il: venerdì 28 gennaio 2005, 14:18
Messaggi: 173
Località: italia
Messaggio 
Salve.
Forse non è stato notato che le mappe costituiscono la rappresentazione di un pre ed un post operatorio, ma che il post operatorio è stato eseguito svariati anni dopo l'operazione! Come si può dire che vi è stato un miglioramento refrattivo ma che non sappiamo cosa succede a distanza di anni! Le topografie post operatorie sono state eseguite a distanza di anni!
Non vuole ciò forse dire che i risultati sono stai stabili a distanza di anni?.
Forse non ho compreso bene l'obiezione ed allora chiedo di " ripetere la domanda" perchè probabilmente sono un po troppo stanco.
A presto.
dr. Marco abbondanza

_________________
dr. Marco Abbondanza


domenica 10 aprile 2005, 21:54
Profilo WWW
Site Admin
Avatar utente

Iscritto il: martedì 25 gennaio 2005, 17:04
Messaggi: 2163
Messaggio 
ill dott quello che intendo dire e che non sapendo le condizioini
immediatamente dopo l'operazione e impossibile giudicarne l'andamento.
chi me lo dice che non abbiamo lasciato per strada molte diottrie?
tenga presente che non sono uno specialista se dicostrafalcioni mi scusi


lunedì 11 aprile 2005, 9:56
Profilo
Site Admin
Avatar utente

Iscritto il: martedì 25 gennaio 2005, 17:04
Messaggi: 2163
Messaggio 
ancora una cosa dott approfitto della sua disponibilità, sarebbe interessante conoscere la sua opinione riguardo l'agente patogeno che sarebbe alla base della patologia del ck. la ringrazio


lunedì 11 aprile 2005, 15:49
Profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Rispondi all’argomento   [ 18 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Vai a:  
Copyright 2004-2010 ASSOCIAZIONE MALATI CHERATOCONO ONLUS © A.M.C.
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it